Il turismo sostenibile

Cercare di mantenere un buon equilibrio tra ecologia e turismo è quindi uno dei fattori più importanti per garantire uno sviluppo armonioso sia per quanto concerne l’ecologia, sia per quanto riguarda il turismo e quindi l’economia di un’intera regione. Solo mantenendo questo equilibrio è prospettabile ottenere buoni risultati a lungo termine. Partendo da questo presupposto, Ciclone propone agli operatori turistici, ma anche ai ticinesi, di scoprire la regione in sella ad una bicicletta elettrica e di scoprire questi nuovi mezzi di trasporto innovativi e simpatici .Un’ottima idea per chi desidera respirare un po’ d’aria fresca e non fare troppa fatica. Un’azione rivolta ad un target molto ampio, che passa dalle persone più sportive a quelle meno attive e soprattutto a persone di ogni età. Il progetto desidera creare una rete di noleggio di biciclette elettriche e Segway  presso tutti gli Hotel presenti nel Luganese e zone limitrofe, attiva sull’arco annuale visto che il Ticino offre svariate possibilità di percorsi per biciclette e crediamo sia dunque importante sfruttarle anche, e soprattutto, per i turisti che vi soggiornano.

 

I vantaggi per gli operatori quali gli Hotel, i Campeggi, gli agriturismo e tutte le strutture turistiche in generale sarebbero molteplici, e ve li elenchiamo brevemente:

 

·               raggiungere le Famiglie: sono un target - attualmente poco considerato - con enormi potenzialità di sviluppo ed è importante poter disporre di un’offerta turistica naturale adatta a questa tipologia di clientela. Inoltre, puntando sulle famiglie si creano i presupposti che garantiscono la continuità nella scelta della nostra destinazione quale meta turistica. I bambini di oggi saranno i turisti di domani

·               Fidelizzazione: l’ospite in vacanza nella nostra regione cerca la tranquillità e la pace nella natura, con questa proposta si fa conoscere al turista un altro tipo di vacanza e di mobilità, proponendogli una forma di di turismo sostenibile

·               Escursionismo, natura e cultura: le ricchezze naturali del Ticino, l’immensa rete di sentieri

e la richiesta da parte degli ospiti di potersi avvicinare in modo maggiore alle vere tradizioni della

nostra regione, sono i presupposti che evidenziano la necessità di sviluppare strategie in questo senso.

·               Golf e mondanità: il segmento di mercato legato al golf trova nella nostra regione parecchie infrastrutture di qualità, che si distinguono nel loro genere. Questo tipo di clientela, di una classe elevata, é inoltre alla ricerca della mondanità e stile di vita. Considerato che lo sviluppo dello sport del golf sta prendendo sempre più piede, riteniamo che la nostra regione presenti le giuste prerogative per essere maggiormente coinvolta da questo interessante trend.

·               Turismo destagionalizzato: riteniamo che l’Eco-Turismo possa essere utilizzato come servizio esclusivo al fine di proporre validi prodotti anche nella stagione invernale.