patente e casco

Le e-bike che non superano gli 0.25 kW di potenza e offrono assistenza alla pedalata solo fino a 25 km/h vanno targate come normali biciclette; possono essere guidate senza patente a partire dai 16 anni o con la patente del ciclomotore da 14 anni.
Le e-bike con una potenza superiore a 0.25 kW o velocità assistita superiore a 25 km/h sono equiparate ad un ciclomotore e necessitano di targa e patente (M). Gli scooter elettrici sono equivalenti a quelli con motore termico limitati a 45 km/h (A1 limitata a 45 km/h).
Per le moto è necessaria, a dipendenza della potenza, la A1 oppure la A (25kW).

Il casco è obbligatorio per gli scooter e le moto ma non per le e-bike, né per i ciclomotori con velocità linitata a 20 km/h (per i quali consigliamo tuttavia l’uso del casco da bicicletta).